3 frutti per curare il cancro: trattamento alternativo del cancro

Il corpo ha bisogno di abbastanza nutrienti per poter funzionare bene; deve digerire più vitamine e minerali che possiamo ottenere dai succhi di frutta freschi. Si riteneva che un numero maggiore di pazienti guariti dal cancro si fosse ripreso per questo motivo. Considerato un trattamento alternativo per il cancro, voglio eliminare tutte le convinzioni riguardo a questo e quale tipo di cancro guarisce?

La prima tappa è Sour sop.

Sour sop noto anche come Guyabano in spagnolo e filippino e Graviola in portoghese cresce principalmente nei paesi tropicali. Si presume che la polpa del frutto sia ricca di fibre, carboidrati, vitamine C, B1 e B2 più potassio. Inoltre, è a basso contenuto di grassi saturi, colesterolo e sodio.

Cosa puoi fare esattamente con questo frutto?

Puoi provare a mangiarlo crudo nel momento in cui matura. Puoi anche provare a preparare gelati, sorbetti, caramelle e crostate al gusto di sop aspro, frullati e bevande varie. È un po ‘aspro, forse è per questo che si chiama aspro sop. Tuttavia, l’acidità che offre porta molti benefici al tuo corpo e soprattutto si ritiene che abbia anche guarito vari tipi di cancro come il cancro del colon, del polmone, del pancreas, della prostata e della mammella.

Il secondo è il melograno.

Il melograno contiene il 40% del fabbisogno giornaliero di vitamina C di un adulto ed è spesso noto come un frutto abbondante di acido folico. Include un cocktail di sostanze chimiche considerate per minimizzare il danno alle cellule tumorali e potenzialmente uccidere le cellule tumorali. Questo si basa sulla ricerca dell’Università della California.

Quali sono gli altri benefici di questo frutto?

Il melograno può aiutare a combattere le malattie cardiache e aiuta a ridurre il colesterolo cattivo nel tuo corpo. Gli antiossidanti in un succo di melograno possono aiutare a ridurre lo sviluppo di depositi grassi sulle pareti delle arterie.

Infine è la bacca di Acai.

L’Acai è conosciuta come un’alta palma che cresce per circa 15-25 m di altezza. Acai produce bacche commestibili straordinariamente nutrienti che crescono fino a circa 1-2 cm di diametro. Il frutto Acai è ricco di vitamina B, minerali, fibre, proteine, acidi grassi omega-3 e omega-9 o acido oleico.

Perché la bacca di acai fa bene al cancro?

Si dice che il succo di Acai abbia una quantità molto elevata di antiossidanti, anche più di mirtilli, lamponi, more, fragole e bacche blu. Studi condotti presso l’Università del Texas hanno scoperto che bere quotidianamente il succo può aiutare a prevenire lo sviluppo e la diffusione delle cellule tumorali.

Acai Berry, Sour Sop, Melograno. Solo alcune delle creazioni incredibilmente meravigliose al mondo che possono aiutarci a migliorare il nostro benessere. Non è bello che Madre Natura ci abbia dato le sue benedizioni sotto forma di frutti per aiutarci a superare questa malattia chiamata cancro? Questi tre frutti, sebbene associati in modo significativo alla prevenzione o all’aiuto per alleviare la sofferenza dei malati di cancro nel mondo, possono anche aiutare in altri modi rispetto alla nostra salute. Ogni anno, gli scienziati scoprono qualcosa di nuovo in natura per rendere le nostre vite più facili. Sono sicuro che hai sentito parlare di erbe medicinali scoperte a destra e a sinistra, provenienti da diverse foreste esotiche nel mondo che aiutano con altre malattie.

Al giorno d’oggi il cancro può essere una malattia molto costosa. Richiede molti trattamenti stimolanti e costosi per essere guariti. Tuttavia, ci sono molte risorse che le persone hanno trovato che possono aiutare a ridurre o ridurre totalmente il prezzo sul trattamento del cancro. Ci sono molti trattamenti alternativi per il cancro offerti dappertutto, tutto quello che devi fare è cercare l’assistenza del tuo medico e con l’aiuto del potere di Internet, alla fine troverai la tua strada per una vita libera dal cancro.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *