6 passaggi per un piano dietetico personale e di successo

Individui diversi hanno bisogno di approcci diversi, per l’approccio migliore, per loro, personalmente, in termini di dieta e programmi di esercizio! Richiede un approccio completo, una considerazione e una realizzazione, sebbene i sostenitori di determinati programmi dichiarino di essere i migliori, non esiste un approccio unico per tutti. Se desideri o hai bisogno di perdere peso, sia per motivi di salute / medici, sia per motivi personali, potrebbe essere saggio procedere, utilizzando questo approccio in 5 fasi, per procedere. Tenendo presente ciò, questo articolo cerca di considerare, esaminare, rivedere e discutere brevemente quali sono questi passaggi e, si spera, ti avvantaggiano.

1. Obiettivi a breve termine: Sai, il modo migliore per mangiare un elefante? Un boccone alla volta! Per applicare questo, anche se potresti voler perdere una quantità significativa, a lungo termine, ha molto senso, suddividerlo in fasi e obiettivi di perdita di peso a breve termine. Questo aiuta a considerare i loro progressi verso le loro aspirazioni a lungo termine e ciò in cui credono, è necessario e necessario.

2. Intermedio – termine: Il primo mese, o due, è generalmente un buon periodo a breve termine e, il periodo intermedio, può essere, da qualche parte nel periodo da tre a sei mesi, a seconda dei loro obiettivi generali, fiducia in se stessi , atteggiamento personale, ecc.

3. Lungo termine: Quando si determina la quantità totale di peso che si spera di perdere, è intelligente selezionare un periodo di tempo per raggiungere questo obiettivo. Forse è correlato a un evento specifico o, in base a quanto peso, vuoi o devi perdere! Può anche dipendere dal fatto che ciò venga fatto, a causa di raccomandazioni mediche, ecc.

4. Impegno e disciplina: Qualunque sia la tecnica, il piano o la combinazione di piani che decidi di utilizzare, avrà successo e fornirà i risultati più desiderabili solo se manterrai un impegno considerevole e manterrai la disciplina da seguire fino in fondo! Quale dieta scegli, dovrebbe dipendere da diversi fattori, ma, inizialmente, dovresti valutare cosa dovrai fare e determinare quale potrebbe soddisfare meglio le tue esigenze, personalità, ecc.!

5. Misurare il successo: Una volta che uno ha seguito con successo i quattro passaggi precedenti, è importante valutare il tuo successo e, renditi conto, è anche necessario mantenere quei chili di troppo. Come ti impegnerai, per assicurarti di non diventare, un, yo – yo, e continuamente, perdere e aumentare di peso, il che diventa frustrante e scoraggiante!

Le opzioni per la salute dipendono sempre da te! Sei pronto ad assumerti la responsabilità personale, necessaria e necessaria?

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *