An Economics Education di Bitcoin – Part III

Esistono diversi portafogli Bitcoin basati sul Web tra cui scegliere e hanno caratteristiche, costi e reputazione differenti da rivedere e considerare. Hai bisogno di strumenti commerciali? Hai bisogno di servizi di cambio valuta? Hai bisogno di un deposito “freddo”? Desideri l’autenticazione a più fattori? Qualunque cosa tu abbia bisogno, c’è qualcuno là fuori che si offre di offrirlo per te.

Dopo aver creato un account e un portafoglio, come si ottengono Bitcoin? Ci sono due risposte ovvie. In primo luogo, se avessi già denaro in una valuta e volessi convertirlo in una valuta diversa, potresti cambiarlo. In secondo luogo, allo stesso modo in cui vendi beni o manodopera per la tua valuta locale, puoi vendere beni o manodopera per Bitcoin. Ho esplorato entrambe queste opzioni.

Gli scambi di bitcoin funzionano in modo simile ai tradizionali cambi di valuta. Esistono aziende concorrenti con diversi appetiti per le diverse valute e adeguano i tassi di cambio di conseguenza. Ci sono alcuni con le finestre del cassiere che puoi visitare di persona e ci sono anche quelli automatizzati, come i bancomat, che accettano valuta, carte di credito o Bitcoin e dispensano valuta o Bitcoin. Preferisco eseguire le mie transazioni online, quindi ho studiato i vari scambi online. Ad ognuno di essi, per acquistare Bitcoin, è necessario creare e finanziare un account e quindi effettuare un ordine per acquistare o vendere Bitcoin – e c’è uno spread, proprio come i titoli. A questo proposito, è simile a un conto di intermediazione tradizionale, ma senza l’assicurazione SIPC. Se lo scambio viene violato, si chiude da solo o è altrimenti compromesso, i tuoi depositi potrebbero essere temporaneamente inaccessibili o permanentemente persi. Questo è già successo a un paio di scambi di Bitcoin, che hanno rafforzato la mia nota mentale precedente per rivalutare i miei rischi se i miei saldi diventano significativi.

Successivamente ho aggiornato i siti Web aziendali per indicare che abbiamo accettato Bitcoin. Ho pensato che avrei potuto evitare le commissioni e lo spread bid-ask se solo fossi riuscito a convincere qualcuno a pagare i miei beni o servizi al prezzo spot. Anni dopo, non avendo guadagnato un singolo Bitcoin, sono tornato al mio studio sugli scambi.

Se non hai familiarità con le quotazioni azionarie di Livello II o i grafici “di profondità”, sono sostanzialmente due elenchi. Una lista raccoglie e classifica nell’ordine di prezzo tutti gli ordini di “acquisto” in sospeso per un determinato capitale azionario, mostrando il numero richiesto a vari livelli di prezzo; l’altro classifica ugualmente gli ordini di “vendita”. Quando qualcuno effettua un ordine “di mercato” per acquistare ABC, gli ordini di “vendita” in sospeso per ABC vengono abbinati in ordine di prezzo. Pertanto, se qualcuno sta vendendo 100 azioni di ABC per $ 30 e qualcun altro sta vendendo 500 azioni per $ 31, tutte le 100 azioni da $ 30 verranno consumate prima che una singola azione da $ 31 venga venduta in tale borsa. Gli scambi di bitcoin funzionano allo stesso modo.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *