Benefici di frutta per la salute

Come le verdure, la frutta è un’ottima fonte di minerali, vitamine ed enzimi. Sono facilmente digeribili ed esercitano un effetto detergente sul sangue e sul tratto digestivo. Contengono elevate proprietà alcaline, un’alta percentuale di acqua e una bassa percentuale di proteine ​​e grassi.

Il loro acido organico e l’alto contenuto di zucchero hanno effetti rinfrescanti immediati. Oltre ad

sono anche utili frutta fresca di stagione, frutta secca, come uvetta, prugne secche e fichi.

I frutti sono al meglio se consumati allo stato crudo e maturo. In cucina, le parti libere di

i sali nutrienti e i carboidrati. Sono più utili se assunti come pasto separato

da soli, preferibilmente per la colazione al mattino. Se diventa necessario prendere i frutti con

cibo normale, dovrebbero formare una proporzione maggiore dei pasti. I frutti, tuttavia, migliorano

combinazione con latte che con i pasti. È anche desiderabile prendere un tipo di frutto alla volta. Per

il mantenimento di una buona salute, almeno un chilo di frutta cruda dovrebbe far parte del

dieta giornaliera. In caso di malattia, sarà consigliabile prendere i frutti sotto forma di succhi di frutta.

I tre alimenti di base per la salute di cui sopra dovrebbero essere integrati con alcuni

alimenti speciali come latte, oli vegetali e miele. Il latte è un alimento eccellente. È considerato

come “Il cibo più quasi perfetto della natura”. Il modo migliore per prendere il latte è nella sua forma acida – cioè

yogurt e ricotta. Il latte acido è superiore al latte dolce in quanto è in una forma predigerita

e più facilmente assimilabile. Il latte aiuta a mantenere una flora intestinale sana e previene l’intestino

putrefazione e costipazione.

Oli non raffinati di alta qualità dovrebbero essere aggiunti alla dieta. Sono ricchi di acidi grassi insaturi,

vitamina C e F e lecitina. L’importo medio giornaliero non deve superare i due cucchiai.

Anche il miele è un alimento ideale. Aiuta ad aumentare la ritenzione di calcio nel sistema, previene l’alimentazione

anemia oltre ad essere benefica nei disturbi renali ed epatici, raffreddori, cattiva circolazione e

problemi di carnagione. È uno dei migliori alimenti energetici della natura.

Una dieta dei tre gruppi alimentari di base, integrata con i cibi speciali, di cui sopra,

assicurerà una fornitura completa e adeguata di tutti i nutrienti vitali necessari per la salute e la vitalità

e prevenzione delle malattie. Non è necessario includere proteine ​​animali come uova, pesce o carne

questa dieta di base, come le proteine ​​animali, in particolare la carne, ha sempre un effetto dannoso sulla guarigione

processi. Un’alta proteina animale è dannosa per la salute e può causare molti dei nostri comuni

disturbi.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *