Cooking For Beginners – 9 consigli e trucchi per la pasta

Cucinare la pasta, per alcuni, è una sfida scoraggiante. Per esempio … un mio cugino ha cucinato la pasta per così tanto tempo … ogni volta usciva dalla pentola in un grosso gruppo.

Se la tua pasta non sta venendo fuori … i seguenti suggerimenti dovrebbero aiutarti a ottenere risultati fantastici ogni volta.

1. Quanta pasta a persona? Questo sembra sempre essere un problema per tutti. Solo tu conosci l’appetito della tua famiglia … ma … ecco la regola empirica. Una confezione da una libbra di pasta servirà 4 grandi mangiatori. Se stai preparando altri piatti per accompagnare la tua pasta, una scatola da una libbra servirebbe facilmente fino a 6 persone. Nota: una tazza di pasta cruda equivale a due tazze di pasta cotta.

2. Come salare la pasta? Aggiungo molto sale all’acqua della mia pasta. Mi è stato detto che dovrebbe avere il sapore del mare. Assaggia l’acqua dopo aver aggiunto il sale … il sapore di sale dovrebbe essere evidente.

3. L’acqua deve prima bollire? Sì! Portare l’acqua a ebollizione vigorosa prima di aggiungere la pasta … un’ebollizione che non si può fermare mescolando.

4. Quanta acqua per cuocere la pasta? Assicurati che la pasta abbia molto spazio per respirare. Volete che la pasta abbia abbastanza acqua per muoversi liberamente in modo che possa assorbire l’acqua. Se non c’è abbastanza acqua, la pasta si unirà e diventerà appiccicosa. Inoltre, troverai pezzi crudi che si sono uniti.

5. Come aggiungere la pasta all’acqua bollente? Aggiungi lentamente la pasta all’acqua bollente. Idealmente, l’acqua non dovrebbe smettere di bollire. Se l’acqua smette di bollire basta mescolare la pasta fino a quando l’acqua ricomincia a bollire. Questo impedisce alla pasta di aderire.

6. Come sapere quando la pasta è fatta? Il modo migliore è assaggiare. Leggi le indicazioni sulla confezione e, suggerirei, controlla la perfetta consistenza al dente durante il tempo di cottura. La pasta viene cotta abbastanza quando è “al dente” … nel senso che … ha un piccolo morso. L’hai cucinato a lungo se è appiccicoso.

7. Dovrei risciacquare la pasta? Ad alcune persone piace sciacquare la pasta se viene utilizzata in un’insalata di pasta (non mi preoccupo). La scelta è tua. Perché non provarlo in entrambi i modi. Non risciacquare la pasta se stai aggiungendo una salsa … vorrai mantenere la sua consistenza amidacea in modo che la salsa aderisca.

8. Scarico della pasta? La maggior parte delle persone scarica tutta l’acqua … questo potrebbe essere un errore. Tenere un po ‘d’acqua evita che si attacchi. Inoltre, la salsa si fonderà meglio. Tengo sempre una piccola quantità di acqua per la pasta nel caso in cui la pasta diventi troppo secca.

9. Riscalda il tuo piatto da portata! È una buona idea servire la tua creazione in una ciotola da portata calda. È un bel tocco aggiunto.

Note: Non cucinare mai due tipi di spaghetti insieme perché ogni tipo ha un tempo di cottura diverso. Ancora una cosa … se le tagliatelle vengono usate in una casseruola, cuocerle leggermente perché finiranno di cuocere in forno.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *