Coronavirus che guida le persone dal mercato azionario

L’impatto del mercato azionario del coronavirus è immenso. Sta rovinando i mercati azionari. Il Dow Jones Industrial Average (DJIA) ha perso il 12% o oltre 3000 punti in cinque giorni, dal 24 al 28 febbraio, il più grande calo di 5 giorni dalla Grande Recessione. Il DJIA registrò il più grande calo di un solo giorno (1191) durante quella settimana il 27 febbraio.

La Cina è un attore chiave nella catena di fornitura delle aziende. Ecco perché gli analisti temono che le aziende in Cina non consegnino parti ad aziende come Apple e Walmart, il che causerà i risultati di queste aziende. La paura dell’ignoto sta causando il panico. I mercati azionari odiano l’incertezza, e questo virus arriva con un’abbondanza di incertezza: quando ci sarà un vaccino? Come lo conteneranno i paesi e così via?

L’impatto del mercato azionario di Coronavirus potrebbe attenuarsi

Nessuno sa quanto durerà l’impatto del mercato azionario del coronavirus. Ma la storia ci mostra che i mercati azionari reagiscono in modo eccessivo e quindi continuano il loro slancio verso l’alto. Oggi, la rapida proliferazione del virus aumenta la paura, quindi le persone reagiscono in modo eccessivo. Dobbiamo fermarci e non correre all’uscita.

I mercati si sono ripresi rapidamente dalle epidemie virali passate. L’impatto del mercato azionario del coronavirus porterà a una perdita di capitale realizzata per te? Il cambiamento del mercato, di per sé, non fa nulla. Perdi fondi solo quando vendi al di sotto del prezzo di mercato. I risultati di alcune aziende subiranno a breve e medio termine a causa di scorte insufficienti. Altre società guadagneranno. Sebbene non conosciamo la gravità del virus, a giudicare dalle precedenti risposte del mercato, l’attenzione è la risposta chiave.

Sei un investitore di valore con aziende target nel tuo portafoglio? Esamina i tuoi obiettivi e mantieni la rotta se non vedi cambiamenti nel valore intrinseco dell’azienda. Sei stato speculando, cercando di guadagnare rapidamente con un conto margine? In tal caso, avrai una sfida perché le banche chiameranno il tuo margine. Questo è il rischio intrinseco quando si utilizza un account con margine per speculare.

Se non sei uno speculatore ma un investitore di valore, ora potrebbe essere il momento perfetto per identificare titoli di valore e selezionarli a prezzi stracciati. Ce ne saranno diversi. Chiunque tu sia, sii cauto, rifiuta la mentalità del gregge e rifletti su questi argomenti:

Mantenere la rotta

  1. Rivedi o sviluppa un obiettivo di investimento e pianifica prima di modificare il tuo portafoglio. Perché sei stato o desideri investire? Il tuo motivo deciderà la tua strategia di investimento. La mia strategia preferita è quella di acquistare azioni blue chip con una lunga storia di dividendi in aumento. Detengo queste azioni, rivedo periodicamente i loro fondamenti e agisco in caso di cambiamento permanente.
  2. Oggi troverai stock di valore. Le fluttuazioni del mercato offrono una grande opportunità per acquistare società solide con buoni risultati. Ricorda, perdi o guadagni solo in vendita, non quando i mercati fluttuano.
  3. Quando il valore intrinseco dei tuoi investimenti cambia, conferma la tua strategia e vendi le tue partecipazioni, anche in perdita; non fare tempo la ripresa del mercato. Il mercato potrebbe essere in calo per diversi anni come il Tokyo Stock Market, che è stato al di sotto delle sue altezze di bolla per oltre due decenni.
  4. Non lasciare che i mix di asset generici influenzino la tua assegnazione di asset tra azioni, obbligazioni, liquidità e materie prime. Sei unico e il tuo mix dovrebbe adattarti alla tua fase di vita. Pensa prima di correre verso i cosiddetti beni di largo rifugio come l’oro che non ha valore intrinseco.
  5. Se sei nella zona rossa di pensionamento, da cinque a sette anni per andare in pensione, il tuo obiettivo deve essere la conservazione del capitale, quindi evita il mercato azionario.
  6. Non farti prendere dal panico: concentrati sui tuoi obiettivi, piano, strategia a lungo termine. Aggiorna questi e assicurati che si adattino alle tue esigenze e al tuo profilo di rischio.
  7. Anche questo passerà, ma solo Dio conosce i tempi.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *