Data: un meraviglioso frutto d’Arabia

I datteri sono i frutti della palma da dattero che è un alimento ad alto valore nutritivo. Sono usati abbondantemente nel mese di Ramadan, quando i musulmani digiunano dall’alba al tramonto. La dolcezza del dattero allevia la fame e questo è un altro motivo per cui i digiuni si aprono con i datteri. Ciò impedisce a una persona di mangiare troppo dopo aver aperto il digiuno.

I datteri contengono calcio, zolfo, ferro, potassio, fosforo, manganese, rame, magnesio, oli volatili, vitamina B6, acido folico, potassio, ferro e magnesio, proteine, zuccheri, vitamine e sono ricchi di fibre naturali che contribuiscono a un sano corpo e mente.

Dates fornisce zucchero naturale sotto forma di glucosio e fruttosio pronto per l’assorbimento immediato ed è infinitamente superiore allo zucchero di canna.

Mangiare i datteri ha grandi vantaggi che possono essere illustrati come segue:

Previene il cancro: i datteri sono molto nutrienti e contengono fibre naturali. La medicina moderna ha dimostrato che sono efficaci nella prevenzione del cancro addominale. In generale gli arabi beduini, che li mangiano regolarmente, mostrano un tasso di incidenza di cancro estremamente basso.

Cuore debole: i datteri sono un ottimo rimedio per il cuore debole. I datteri imbevuti durante la notte dovrebbero essere presi due volte a settimana, il che rafforza il cuore.

Gli arabi beduini che consumano regolarmente datteri hanno mostrato un tasso estremamente basso di malattie cardiache.

Trattamento per l’obesità: l’ampia varietà di elementi nutritivi nei datteri lo rende resistente alla fame! Quindi il trattamento mangiando pochi datteri quando si ha fame aiuta a ridurre la fame e ad essere saziati. Questi datteri forniranno al corpo lo zucchero necessario e stimoleranno l’intestino che riduce notevolmente la fame e, infine, riduce il consumo di cibo.

Facilita il parto: mangiare i datteri allevia il dolore del parto. Scientificamente sono noti per contenere ormoni che rafforzano l’utero, aiutano a produrre latte per le madri che allattano e prevengono anche la perdita di sangue dopo il parto. (Il frutto maturo contiene una sostanza che sollecita gli spasmi uterini e aumenta le contrazioni soprattutto nel momento del parto. Questa sostanza assomiglia all ‘”ossitocina” secreta dalla ghiandola pituitaria, che favorisce le contrazioni dell’utero. I datteri contengono alcuni stimolanti che rafforzano i muscoli di l’utero negli ultimi mesi di gravidanza (questo aiuta la dilatazione dell’utero al momento del parto e riduce il sanguinamento postnatale).

Ideale per le madri che allattano: i dietisti considerano i datteri il miglior alimento per le madri che allattano. Questo perché i datteri contengono elementi che aiutano ad alleviare la depressione e arricchiscono il latte materno con i nutrienti necessari per rendere il bambino sano e resistente alle malattie.

Ossa: il calcio è importante per ossa forti, quindi questo è un ulteriore vantaggio fornito dai datteri. Poiché i datteri sono ricchi di calcio, contribuiscono alla salute delle ossa. Per questo motivo si consiglia ai bambini e agli anziani, in particolare alle donne, di mangiare molti datteri per rafforzare le loro ossa.

La scienza moderna ha anche dimostrato l’efficacia dei datteri, nella prevenzione delle malattie dell’apparato respiratorio.

Disturbi intestinali: mangiare i datteri al mattino a stomaco vuoto uccide i vermi intestinali e altri parassiti, poiché i datteri hanno una potenza antidotale che ne frena la crescita. Secondo Metchnikoff, un grande scienziato russo, l’uso liberale dei datteri tiene sotto controllo la crescita di organismi patologici e aiuta a stabilire una colonia di batteri amici nell’intestino.

Migliora la vista degli occhi: le date sono importanti anche per mantenere una buona vista e sono efficaci per proteggersi dalla cecità notturna.

Cura la stitichezza: i datteri sono anche molto utili nel trattamento della stitichezza poiché il foraggio grezzo fornito da esso stimola l’intestino pigro. Dovrebbero essere immersi in acqua durante la notte e presi dopo averli trasformati in uno sciroppo fine la mattina successiva per garantire l’effetto lassativo.

Rimedio per la debolezza sessuale: lo sciroppo di datteri può essere usato come trattamento per il cuore debole. Può anche essere utilizzato per il trattamento della debolezza sessuale. Quando è mescolato con latte e miele, i datteri possono essere usati come tonico per il trattamento dei disturbi sessuali di entrambi i sessi. E tale sciroppo rafforza il corpo e aumenta i suoi livelli di energia. Anche gli anziani trarrebbero beneficio da questo sciroppo. Migliora la loro resistenza e purga i loro corpi dalle tossine che si sono accumulate nelle loro cellule nel corso degli anni.

Rimedio per il fegato e le infiammazioni: il rimedio ai datteri Leva e purga dalle tossine, Rompere il digiuno con i datteri, è uno dei più magnifici rimedi naturali per il mantenimento e l’eliminazione della Leva dalle tossine accumulate. E anche bere succo di datteri potrebbe essere usato nel trattamento del mal di gola, vari tipi di febbre, rinorrea e raffreddore comune.

Rimedio per l’intossicazione: i datteri sono un ottimo rimedio per l’intossicazione alcolica. In tal caso, l’acqua potabile in cui sono stati strofinati o inzuppati i datteri freschi porterà un rapido sollievo

Malattia dei bambini: le date legate al polso del bambino e che possono essere succhiate durante il periodo della dentizione induriscono le gengive e prevengono anche altri disturbi come irrequietezza e diarrea.

In breve, un appuntamento soddisfa i requisiti minimi di una dieta equilibrata e sana, quindi coltivare una sana abitudine di mangiare datteri preserva miracolosamente la nostra salute e raggiunge la longevità.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *