Dieta

Che cos’è una dieta? Una dieta ti aiuta davvero a perdere peso? Sono in salute? Perché qualcuno dovrebbe voler andare su uno?

Queste sono domande che quasi tutti pongono in questi giorni.

Prima di tutto, nonostante il mio normale consiglio contro le “diete”, devo ammettere che in alcune circostanze, per alcune persone, possono aiutare il programma di perdita di peso di una persona. Lasciami spiegare un paio di cose, comunque.

Le persone oggi si confondono quando sentono la parola “dieta”. Di solito pensano che si applichi sempre a qualche piano speciale di alimentazione che ha lo scopo di aiutare le persone a perdere peso. Non è sempre così, e c’è stato un tempo in cui la parola veniva semplicemente usata per indicare un elenco di ciò che una persona mangiava. Gli studiosi parlerebbero e continueranno a parlare della “dieta” di una tribù, nazione o gruppo culturale. I medici preparerebbero un elenco di alimenti destinati a raggiungere un obiettivo diverso dalla perdita di peso e la parola verrebbe applicata a tale elenco di alimenti. Cavolo, sono stato messo su uno come un bambino piccolo al fine di determinare quale cibo potesse causare un’allergia che avevo in quel momento.

Oggi la parola è diventata un elenco speciale di cibi che puoi o non puoi mangiare se desideri perdere peso. Molti di questi hanno raggiunto uno status quasi mistico e molti hanno i loro seguaci. Basta testimoniare fino a che punto le diete Atkins e South Beach si sono estese nella nostra società.

Prima che arrivasse il dottor Atkins e che fosse scoperto South Beach, sono sicuro che ricordi diete così eccitanti come quelle incentrate su cibi specifici che praticamente garantivano il successo nella perdita di peso. Potresti mangiare pompelmo, zuppa di cavolo o goderti gli effetti promessi della dieta con calorie negative. La maggior parte di questi è scomparsa per tre motivi fondamentali:

1. Le persone si sono stancate di mangiare la stessa cosa pasto dopo pasto.

2. Erano irrealistici nelle loro aspettative. Come hai potuto ottenere la zuppa di cavolo in vacanza o durante un pranzo di lavoro.

3. Il più delle volte, semplicemente non funzionavano.

Mentre “seguire una dieta” per un breve periodo può causare una piccola perdita per alcune persone, la dieta non è semplicemente la risposta a un problema di perdita di peso per tutta la vita. Se sei solo qualche chilo in sovrappeso e vuoi perdere un paio di taglie entro il matrimonio in due settimane, una dieta potrebbe fare il trucco e, per quel breve periodo, sarai probabilmente in grado di continuare fino a quando mantieni il tuo obiettivo in vista.

L’aspetto negativo di una dieta è triplice:

* Gli effetti non sono permanenti o cambiano la vita

* Non contribuisce alla salute e alla vitalità

* Può effettivamente contribuire all’aumento di peso

Ho trattato questi argomenti in modo più approfondito in altri articoli che ho scritto e, a causa dello spazio limitato, fornirò solo una rapida panoramica di questi argomenti.

La maggior parte delle persone non segue una dieta per una miriade di ragioni e normalmente non può essere adattata a un nuovo stile di alimentazione: un cambiamento nello stile di vita. Certo, alcune persone hanno situazioni ereditarie o genetiche che non possono superare, ma che le fanno diventare sovrappeso. Tuttavia, per chiunque, almeno una parte di ciò che ha reso qualcuno in sovrappeso è una parte delle loro scelte di vita, ed è queste scelte che devono essere cambiate affinché si verifichi una perdita di peso permanente.

Limitare l’apporto nutrizionale o limitare l’accesso a una vasta gamma di opzioni nutrizionali, come nella dieta della zuppa di pompelmo o di cavolo, limita anche l’accesso dell’individuo ai nutrienti necessari alla salute normale. Mangiare alcuni alimenti o tipi di alimenti in eccesso può contribuire ad altri problemi di salute in alcune persone.

I nostri corpi sono stati progettati per funzionare e reagire in determinati modi, e questo include il modo in cui reagiscono e funzionano quando si verificano cambiamenti nella nostra dieta. Uno degli effetti di un tentativo fallito è che il corpo può effettivamente ricoprire più peso di quello che doveva affrontare inizialmente e potrebbe anche continuare a guadagnare per un periodo di tempo prolungato dopo essere uscito dal programma.

Vero, perdita di peso permanente per cerniere di salute e fitness su tre punti centrali:

* Attività fisica regolare

* Periodi di riposo

* Una dieta sensata

Dieta se devi, ma renditi conto che per la tua salute e per la perdita di peso permanente, devi fare di più. Un ultimo punto. Se scegli di seguire una dieta, prendi un multivitaminico quotidiano per aiutare a sostituire i nutrienti che ti mancano.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *