Diete salutari – La dieta BRAT, BRATT, BRATTY per problemi gastrointestinali

Suona come una dieta di moda direttamente da Hollywood, questa dieta è stata effettivamente sviluppata per aiutare con vari tipi di problemi gastrointestinali come gastroenterite, diarrea e dispepsia. Storicamente prescritta a pazienti con i problemi di cui sopra, questa dieta consiste fondamentalmente in cibi insipidi a basso contenuto di fibre – il basso contenuto di fibre è raccomandato poiché gli alimenti ricchi di fibre possono causare un eccesso di gas e peggiorare i problemi gastrointestinali.

Ricorda che questa dieta è stata progettata per adattarsi a specifiche condizioni dello stomaco e non come programma di perdita di peso.

Cosa significa BRAT, BRATT o BRATTY?

BRAT è l’acronimo di banane, rice, appleauce and toast. BRATT è per banane, riso, toast con salsa di mele e tè. BRATTY sta per banane, riso, salsa di mele, pane tostato, tè e yogurt. Questi sono gli alimenti consigliati per prevenire un aumento dei problemi gastrointestinali e possono in alcuni casi curarli.

BANANE

Mangia qualche banana. Le banane sono un frutto insipido che può essere costipante, una buona cosa per la diarrea.

RISO

Mangia del riso. Il riso è insipido e ben tollerato e probabilmente non causa nausea.

SALSA DI MELE

Mangia la salsa di mele. La consistenza cremosa della salsa di mele si abbassa facilmente e contiene pectina che aiuta a fermare la diarrea.

CROSTINI

Mangia qualche fetta di pane tostato. Quasi tutti amano il pane tostato e, con un po ‘di gelatina di mele, aggiunge le calorie necessarie per il paziente.



Bere molto tè nero per aiutare con l’idratazione.

YOGURT

Fornisce buone colture / batteri che vengono persi durante gli attacchi di diarrea e vomito.

Dieta BRATT

Si raccomanda che tutti i pazienti con gastroenterite o diarrea che seguono la dieta di cui sopra aumentino l’assunzione di liquidi indipendentemente dall’età. Le soluzioni di reidratazione orale devono essere prese insieme ai liquidi extra per prevenire la disidratazione poiché una diarrea grave esaurisce gli elettroliti di una persona che può causare un grave squilibrio di sale con conseguente confusione, debolezza, coma o persino morte. Evita le bevande gassate, le bevande alla frutta zuccherate o lavorate e gli alimenti a base di gelatina.

Un punto importante da ricordare durante questa dieta è che non è completa e manca di alimenti vitali come le proteine. Quindi, anche se la dieta aiuta con i tuoi problemi intestinali, il corpo ha ancora bisogno di proteine ​​e si consiglia di consumare anche un po ‘di carne magra come il tacchino o concedersi un po’ di tofu. Una buona compressa multivitaminica presa quotidianamente aiuterà anche in questo momento.

In questi tempi moderni questa dieta non è più raccomandata dai pediatri, raccomandano al bambino di mantenere la sua dieta normale e la dieta BRAT viene somministrata in aggiunta ai loro normali alimenti tollerati. Gli studi hanno dimostrato che una dieta ben bilanciata dovrebbe essere mantenuta pur avendo la diarrea e incorporando alcuni dei cibi BRAT come la salsa di mele (a causa della sua pectina) si può ridurre la gravità.

È necessaria l’assistenza medica se la diarrea è ancora grave dopo 3 o 4 giorni di dieta BRAT e se nelle feci sono presenti sangue o muco.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *