Guida per contabili su come sopravvivere alla maratona della stagione fiscale impegnativa

Pettirossi che cinguettano nel cortile, oche che volano a nord, giorno di apertura della stagione del baseball, odore di fiori che sbocciano …

Certi segni di primavera.

Lunghe ore in ufficio, brevi weekend, poco tempo con la famiglia e gli amici …..

Segni sicuri di stagione frenetica per molti contabili.

Sappiamo tutti che Busy Season è quella maratona di lavoro che tanti contabili corrono ogni primavera per portare a termine il loro lavoro prima che le tasse siano dovute. Per essere in grado di competere in maratone prestigiose come la maratona di Boston, richiede molto allenamento e devi essere al massimo della forma fisica. Ma anche per correre la maratona della “stagione frenetica”, devi essere in forma, sia fisicamente che mentalmente. E il numero “scricchiolio” non conta come esercizio.

L’esercizio fisico non è importante solo per la salute del tuo corpo, è anche importante per il tuo cervello. Secondo uno studio condotto dal Dipartimento di Scienze Motorie dell’Università della Georgia, anche un breve esercizio per 20 minuti al giorno migliora l’elaborazione delle informazioni e le funzioni di memoria. Ciò significa che ottieni anche una spinta cerebrale andando in palestra o andando a fare jogging.

Molte società di contabilità forniscono crediti di fitness o addirittura tengono lezioni di fitness in ufficio per mantenere i propri dipendenti in forma. Alcune aziende sponsorizzano una varietà di squadre e club sportivi dei dipendenti, tra cui corsa, immersioni subacquee, curling, hockey e cricket per aiutare i loro contabili a divertirsi e ridurre lo stress.

E durante i tempi caotici, molte aziende offrono stress busters che possono variare da massaggi sulla sedia a concorsi di lancio di sacchi di fagioli. Ma quello che sembra rendere i contabili stressati i più felici è il cibo. Alcune aziende forniranno al loro personale prelibatezze come gelati, pasti o colazione in quelle mattine del sabato mattina “Voglio premere di nuovo il pulsante Snooze”.

Sebbene il cibo possa essere un grande incentivo, può anche portare a problemi poiché molte persone useranno il cibo per alleviare lo stress. Uno studio del 2010 dell’Università del Michigan ha dimostrato che quando i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress, erano aumentati in adulti sani e non stressati, mangiavano più snack. Molte notti in ufficio possono portare a spuntini notturni e viaggi attraverso il fast food.

E poi c’è il caffè, la bevanda ufficiale di Busy Season. Per alcuni è ciò che serve per iniziare la giornata e stare all’erta. E per altri, è ciò che serve tutto il giorno – potrebbe davvero essere elencato come dipendente dalla loro dichiarazione dei redditi. Uno studio condotto da ricercatori del Duke University Medical Center mostra che la caffeina assunta al mattino ha effetti sul corpo che persistono fino all’ora di andare a dormire e amplifica lo stress in modo coerente durante il giorno.

Anche le lunghe e estenuanti giornate in ufficio possono avere un impatto importante sul sonno. Il sonno è essenziale per consentire al tuo corpo di funzionare correttamente. Non solo la mancanza di sonno aumenta lo stress e rende irritabili: la privazione del sonno può avere molti effetti collaterali negativi tra cui mangiare troppo, mal di testa e mancanza di giudizio che influiscono sul processo decisionale. Un recente studio condotto presso il Sleep Disorders and Research Center ha rilevato che la sonnolenza ha un impatto significativo sul processo decisionale efficace. Una buona notte di sonno è importante per i contabili per aiutarli a prendere decisioni accurate e informative per i loro clienti.

Potential Unlimited, una società di coaching e gestione dello stress, lavora con i contabili per aiutarli a evitare il burnout e lo stress durante questo periodo frenetico, offre alcuni suggerimenti.

– Non saltare la colazione o lavorare durante il pranzo solo perché sei impegnato. Diventerai affaticato o affamato e finirai per riempire il vuoto con cibo spazzatura. Invece, fai rifornimento a intervalli regolari di cibi come frutta, noci e yogurt. Questi alimenti sono sani e facili da confezionare.

– Dormi bene la notte.

– Non usare il cibo per alleviare lo stress. Prova invece lo stretching, la respirazione profonda o un po ‘di esercizio.

– L’esercizio fisico è un ottimo modo per gestire i livelli di stress. Anche solo 20 minuti al giorno possono aiutarti a mantenerti pieno di energia. Oppure, se necessario, modifica il tuo programma di fitness durante i periodi di punta. Se ci vuole troppo tempo per andare in palestra, fai degli esercizi leggeri al lavoro. Prendi le scale o cammina per andare al lavoro.

– Limita la caffeina.

– Assicurati di dedicare tempo al tuo programma per le persone importanti della tua vita: la tua famiglia e i tuoi amici. L’equilibrio tra lavoro e vita privata è così importante.

– Prova la meditazione.

– Ridere.

Non solo Busy Season ha il suo pedaggio sui contabili, ma anche sulle famiglie di questi professionisti. Alcuni coniugi si considerano “vedove durante la stagione delle tasse” durante questo periodo in cui il loro coniuge contabile diventa sposato per il suo lavoro.

“L’aumento del carico di lavoro richiede sacrifici da parte della famiglia del contabile che non riesce a vedere la persona amata quanto vorrebbe”, afferma Barry Heaney, dottore commercialista presso BDO e padre di quattro ragazzi. “Ma la luce alla fine del tunnel per la maggior parte dei contabili è la possibilità di avere un po ‘di tempo libero durante l’estate, quando le cose tipicamente rallentano in ufficio.”

Sebbene possa non essere considerato parte della legge sull’imposta sul reddito, ci sono alcune regole non scritte quando si tratta di questo periodo dell’anno per i contabili. Nessun matrimonio o nascita dovrebbe essere pianificato durante questo periodo. E inutile dire che nessuno vorrebbe il proprio compleanno durante questo periodo frenetico.

C’è un traguardo alla fine della maratona.

Un bel giro pomeridiano sul campo da golf, una bella serata fuori con la famiglia o gli amici, una giornata alle terme, un meritato giorno libero o di vacanza ….

Segni certi della fine di un’intensa stagione per i contabili.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *