Hai controllato questi 4 potenti trucchi SEO per classifiche di Google più alte nel 2020?

Avere siti Web reattivi e intuitivi se si desidera posizionarsi più in alto nelle pagine dei risultati dei motori di ricerca (SERP) di Google e altri motori di ricerca come Bing e Yahoo nel 2020 e oltre.

Per un’ottimizzazione dei motori di ricerca orientata ai risultati ed efficace La strategia SEO, per le classifiche più elevate, ha un buon design per il tuo sito Web, con, naturalmente, contenuti di qualità.

Un matrimonio intelligente dei due porterà a risultati di cui sarai orgoglioso.

5 avvincenti trucchi SEO per conversioni elevate e classifiche Google elevate

Ora controlliamo questi 5 trucchi SEO provati e testati, in dettaglio, se sei seriamente intenzionato a fare bene e a trovare un posto nelle prime pagine di Google e di altri motori di ricerca:

1. Focus sul layout mobile: dopo il 2017, Google ha iniziato a indicizzare prima le edizioni mobili dei siti Web. Un rapporto mostra che nel 2017 fino al 70% dell’intero traffico web proveniva da smartphone. Quindi, scommetti prima i tuoi soldi sui tuoi clienti mobili e progetta il tuo sito Web di conseguenza. Tuttavia, se desideri che il tuo sito funzioni bene in entrambi i mondi (mobile e desktop), disponi di un sito che utilizza metodi di progettazione web reattivi per modificare le dimensioni del gadget / impostazioni specifiche dell’utente.

2. Avere pagine intuitive e intuitive di Google: il design della pagina e il SEO non sono separati. Le pagine facili da navigare sono indicizzate più in alto. Tali pagine sono amate non solo dagli utenti ma anche dai motori di ricerca. Glassa sulla torta: su tali pagine, i lettori trascorrono più tempo. Tali pagine comportano anche un maggiore coinvolgimento con i visitatori e più backlink.

3. Assicurati che le tue pagine si aprano rapidamente: un pensiero cruciale per lo sviluppo di siti Web è quello di garantire che si carichino immediatamente. Prima di iniziare a ottimizzare il / i tuo / i sito / i, cerca di capire se stanno andando bene, prima. Progetta le tue pagine in modo tale da caricarle in modo pulito e rapido. Hanno un design semplice e assicurati che non siano afflitti da rifiuti.

I visitatori delle tue pagine non avranno alcuna difficoltà ad aprire rapidamente tali pagine. Le pagine che si aprono all’istante sono buone per l’indicizzazione elevata. Inoltre, le pagine lente hanno conversioni più basse e frequenze di rimbalzo più elevate.

4. Contenuti di alta qualità: sappiamo tutti che il contenuto è re. Tuttavia, molti di noi, forse, non sanno che un buon contenuto è un buon SEO.

Se vuoi contenuti decenti sulle tue pagine:

A. Genera contenuti unici e originali. Nessun lavoro di copia e incolla, per favore!

B. Sviluppare titoli persuasivi e accattivanti. I titoli devono attirare i tuoi lettori e ispirarli a leggere l’intera pagina.

C. Rendi fruibili i tuoi contenuti. Scrivi in ​​modo tale che i lettori siano motivati ​​a fare ciò che potresti desiderare.

D. Offri risposte. Solleva domande critiche che riguardano i tuoi visitatori e rispondi a loro. Fornire soluzioni orientate ai risultati.

E. Assicurati che il contenuto che usi sulle tue pagine abbia senso, sia pertinente, chiaro, breve e pertinente. Non battere intorno al cespuglio, per favore!

F. Usa le tue parole chiave nei posti giusti e nella giusta densità. Disponi di pagine “come” e “FAQ” che sono considerate pagine di facile utilizzo, perché Google e altri motori di ricerca adorano tali pagine e le classificano più in alto. Il motivo: i comuni visitatori del web desiderano informazioni e dati anche se tali pagine lo forniscono.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *