I pro ei contro della dieta Sonoma!

Riuscite a immaginarvi a crogiolarvi al sole gustando un piatto pieno di frutta fresca, verdura, cereali integrali e carni magre? Tra ogni porzione di cibo o pasto stai sorseggiando un bicchiere di buon vino, consapevole della tua posizione circondato da escursionisti, ciclisti e piccoli pendii disseminati di ulivi?

Ebbene, che tu possa o meno questo è lo scenario offerto da uno degli ultimi programmi dietetici disponibili. La dieta Sonoma del dottor Connie Gutterson è un programma dimagrante che promuove lo stile alimentare sano e saporito del Mediterraneo e della Sonoma Valley, California. Tuttavia, tutta questa auto-promozione, illusioni di auto-marketing attira i clienti o funzionerà davvero?

Questo articolo risponde a questa domanda descrivendo in dettaglio i pro ei contro all’interno della dieta Sonoma per aiutare le potenziali persone a dieta a determinare se il programma è adatto a loro.



La dieta Sonoma:

Professionisti

– SEMPLICE:

La dieta Sonoma è estremamente semplice da usare per chi è a dieta. Non ci sono formule da calcolare come con il programma Weight Watchers e non si contano grammi o calorie al giorno. Piuttosto le dimensioni del piatto e della ciotola vengono utilizzate per il controllo delle porzioni.

– SOTTOLINEARE IL POSITIVO:

L’enfasi del programma di dieta Sonoma è su ciò che mangi piuttosto che su ciò che non puoi mangiare. Sebbene il programma abbia ancora un elenco di cibi proibiti che le persone a dieta dovrebbero evitare.

– GUSTO IL CIBO:

La dieta Sonoma si concentra sul mangiare più lentamente e assaporare il cibo. Ciò è punteggiato da un uso sano di vini pregiati durante i pasti dopo il periodo iniziale di 10 giorni. Usando ricette gustose, i pasti vengono gustati e rallentando le diete si previene l’eccesso di cibo.

– NUTRIZIONE:

La dieta Sonoma ha una forte componente nutritiva, che promuove le persone a dieta che mangiano una serie di fitonutrienti e antiossidanti. Questa è la chiave per la dieta in quanto si basa sulla nutrizione e non sulla fame. La dieta rimane sana e mantiene il tasso di metabolismo a un livello efficace.

– ENFASI INTERO ALIMENTARE:

Enfatizzare gli alimenti integrali nella dieta e pochissimi alimenti trasformati aiuta le persone a dieta con guadagni di salute e perdita di peso.

– DIETA STRUTTURATA

Ci sono sicuramente diversi programmi e diete dimagranti là fuori che mancano di una struttura prescritta da seguire per i loro partecipanti. Uno dei punti di forza della Dieta Sonoma è la loro guida passo passo, tuttavia questa è ovviamente una scelta personale di ogni individuo.



La dieta Sonoma:

Contro

– MANCA FLESSIBILITÀ

Un’analisi della dieta dimostra che la maggior parte dei menu Wave 1 offre solo circa 950-1100 calorie per le donne e 1050-1300 per gli uomini. Una volta che si arriva a Wave 2, le diete vengono fornite solo 200-300 calorie in più. Ora, mentre questo sarà efficace nella perdita di peso, è difficile per le persone vivere. Le persone moriranno di fame entro la prima settimana e per un lungo periodo questo non è sostenibile per la maggior parte delle persone a dieta.

– MANCANZA DI GUIDA QUANDO AFFAMATI

Dati i livelli di fame che alcuni possono sperimentare durante la dieta Sonoma, mancano istruzioni su cosa fare e cosa mangiare quando si ha fame.

– FORMATI LIMITATI, PARTICOLARMENTE VERDURE

Rispetto alla maggior parte delle altre diete, la dieta Sonoma ha un volume di cibo estremamente controllato, in particolare quando si tratta di verdure. La mancanza di verdure disponibili può non essere intenzionale, ma le persone generalmente sperimenteranno uno shock quando si tratta della quantità di cibo che possono consumare quando si attengono alle porzioni della dieta Sonoma.

– CIBI VIETATI

Sottolineando gli alimenti integrali, la dieta Sonoma sta facendo un ottimo lavoro nel fornire nutrienti a chi è a dieta. Tuttavia il numero di cibi proibiti non lascia a chi sta a dieta tante alternative o sostituti in termini di zuccheri, grassi, ecc. Questo può essere difficile da gestire per chi è a dieta.

– MANCANZA DI CARBOIDRATI NELL’ONDA 1

In molte diete esiste il rischio di crash dei carboidrati. Tuttavia la dieta Sonoma è concepita come una dieta a basso contenuto di carboidrati e non ha mezzi per gestire questo rischio, che può verificarsi nella prima fase della dieta, Wave 1.

In conclusione è chiaro che la dieta Sonoma offre sia aspetti positivi che negativi per potenziali persone a dieta. È importante che ogni persona a dieta risolva questi problemi in termini di personalità e prenda una decisione che si adatti personalmente a loro. Se ti piace una dieta strutturata con particolare attenzione ai sapori, alla salute e al benessere, la dieta Sonoma è per te. Tuttavia, se hai bisogno di un maggiore livello di flessibilità e consumo di cibo, potrebbe essere raccomandata un’alternativa.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *