La politica della speranza non è meglio dell’odio?

Gli studenti di storia, probabilmente, hanno una strana sensazione, l’abbiamo già visto prima! Questa non è la prima volta, autocrati, xenofobi, razza / etica – abbattimento, individui, hanno assunto posizioni di comando, delle principali nazioni e, in generale, non ha funzionato, beh, per la maggior parte dei cittadini coinvolti! Vogliamo davvero continuare, vivendo, quest’ultima versione, della politica, di ODIARE? I migliori interessi della nostra nazione e di tutti i suoi cittadini non sarebbero migliori se fossimo guidati da qualcuno che praticava la politica della speranza, anziché? Con questo in mente, questo articolo tenterà, brevemente, di considerare, esaminare, rivedere e discutere, usando l’approccio mnemonico, che cosa questo significa e rappresenta e perché, in questi giorni, quando il livello di polarizzazione, sembra essere , a tutti i tempi, alti, necessità e priorità.

1. Umanità / umanità; offensivo / intestazione; guarigione / nocivo: Che cosa è successo all’umanità americana, quando i nostri funzionari pubblici sembrano ignorare qualsiasi dedizione all’umanità o qualsiasi impegno nei confronti del concetto di libertà e giustizia per tutti? Come possiamo mettere insieme, per il bene comune, a meno che / fino a quando, il trattamento umano, domina, sul contraddittorio, sul comportamento polarizzante e sulla retorica? Dov’è questa nazione, che dirige, se, permettiamo a qualsiasi leader politico di enfatizzare una retorica offensiva? Dobbiamo decidere, prima che sia troppo tardi, se eleggere qualcuno, chi se curativo o dannoso?

2. Atteggiamento; Attenzione; attitudine; articolare; alleviare: Mentre possiamo discutere, se un individuo, se stesso, è razzista, di solito è più chiaro determinare se il suo messaggio e la sua lingua lo sono! Molti sondaggi indicano, forse, fino al 40% dell’elettorato americano, attratto, ispirato e motivato da questo linguaggio negativo, quando saremmo serviti meglio se il nostro atteggiamento generale fosse considerevolmente, più positivo e accogliente ! Quanto, l’attenzione, il quadro più ampio e le potenziali ramificazioni, i leader di una nazione, si impegnano a, combinato con la volontà di fare i compiti e sviluppare un insieme pertinente, ben formato, attitudine e abilità – può andare , lontano, nel determinare, il messaggio e l’umore, articolati! Non saremmo, più americano, se chiedessimo, i politici articolano un messaggio, focalizzato sull’alleviamento delle sfide, per il bene comune, mentre cercano, un incontro significativo, delle menti?

3. Puntuale (retorica, contro rilevante): Quando il presidente Trump, promuove, un messaggio, Make America Great Again, è questo, un concetto tempestivo, che è rilevante e sottolinea, i nostri obiettivi, le priorità e gli ideali dei Fondatori, o è, semplicemente, una retorica vuota, focalizzata su dividere e conquistare, per motivi politici e il suo interesse personale?

4. Le emozioni; empatia; enfasi; energia / eccitazione: Anche il più ardente dei principali sostenitori di Trump, dovrebbe essere disposto a riconoscere, il suo background, e quindi il frame, di riferimento, è considerevolmente diverso rispetto alla maggior parte di noi. Pertanto, deve essere pronto, disposto e capace, in modo efficace di ascoltare e imparare, da una serie diversificata di esperienze e conversazioni, e procedere, con molta più empatia, di quanto sembri, a esibire! L’enfasi dovrebbe essere focalizzata su, migliorare ed energizzare questa nazione, in modo positivo, produttivo, unificante, invece di polarizzare ed essere contraddittorio!

Svegliati, America, e presta attenzione a come sta cominciando questa nazione! Cosa diventeremo, senza un forte impegno nei confronti dei principi e concetti essenziali, di libertà, libertà e giustizia, per tutti?

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *