Le 5 migliori tendenze OEE per il 2020

Il 2020 è appena iniziato e questo sembra un grande anno per l’OEE. Il 2019 ha visto alcune grandi tendenze attecchire per l’OEE e il 2020 sembra continuare questa traiettoria. Le tendenze OEE per il 2020 stanno iniziando con OEE e OPE, Machine Health, la maggiore diffusione di IIoT, Smart Manufacturing e Cyber-Physical Systems.

Diamo uno sguardo più approfondito al modo in cui queste tendenze in aumento nella produzione rimodelleranno e miglioreranno il panorama OEE.

OEE e OPE

Con l’avvicinarsi del 2020, l’OEE è stato incorporato nel panorama crescente dell’analisi delle prestazioni. L’OEE è diventata una parte del quadro analitico emergente dell’OPE, o efficacia complessiva della produzione.

Questa analisi prende OEE e aggiunge un ulteriore livello ad esso. OPE utilizza OEE e analizza anche i dati personali. Questo pone l’OEE come una tecnologia di base per il prossimo anno e il cambiamento degli strumenti analitici.

OEE e salute delle macchine

La misurazione della salute delle macchine è il futuro della produzione e si prevede che sia in aumento nel 2020. Le misurazioni della salute delle macchine cercano di analizzare l’usura che si presenta naturalmente alle attrezzature di produzione. Questo studio preventivo tenta di stimare in anticipo le riparazioni al fine di semplificare i tempi di fermo della produzione. L’OEE si piega naturalmente alla salute della macchina. Riduzione al minimo dei tempi di inattività con le filettature OEE per la salute della macchina

IIoT

IIoT avrebbe dovuto essere il grande cambiamento del 2019, ma il lancio è stato più lento del previsto. IIoT si basa su enormi cambiamenti infrastrutturali nella produzione. Queste modifiche hanno comportato l’aggiornamento sia dei macchinari esistenti che del software che li esegue. Mentre il 2020 si svolge, IIoT potrebbe effettivamente essere pronta a apportare i cambiamenti che molti analisti speravano che nel 2019. IIoT fornirà all’OEE più dati e più accesso a macchinari industriali. Ciò apre le porte agli OEE per avere un impatto maggiore sul settore.

Produzione intelligente

La produzione intelligente è il processo di passaggio dalla tecnologia di produzione tradizionale alla tecnologia intelligente. Pensa a fabbriche meno centralizzate con lunghe reti di distribuzione e più produzione in loco con servizi alla spina. Questo tipo di produzione richiede necessariamente meno tempi di inattività per funzionare senza problemi. L’OEE colma questo divario produttivo fornendo ai produttori le risorse di cui hanno bisogno per aumentare l’efficienza e ridurre i tempi di fermo.

Sistemi cyber-fisici

I sistemi cyber-fisici sono processi di produzione che collegano le tecnologie digitali ai sistemi fisici. Questo comprende molte tecnologie. Tutto va da IIoT a sistemi di produzione gestiti dall’IA. Man mano che le tecnologie di produzione aumentano il loro uso delle tecnologie digitali, l’OEE può iniziare ad assumere un ruolo più ampio nel settore.

Queste tendenze OEE per il 2020 sono destinate ad aumentare la presenza di OEE nel mondo manifatturiero. Il grande asporto qui è che la produzione e la scena industriale sono diventati spazi sempre più digitali. Questi sono i tipi di mercati in cui l’OEE può prosperare. Con l’avanzare del 2020, l’industria manifatturiera e la tecnologia digitale stanno per essere ulteriormente intrecciate e l’OEE sarà proprio lì con loro.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *