Perdere peso velocemente – Grazie a un tipo di dieta chetogenica

La dieta chetogenica è una dieta basata su un processo chiamato chetosi. È uno stato specifico del corpo, caratterizzato da un elevato livello di chetoni nel sangue, che si verifica a causa della conversione dei grassi in acidi grassi e chetoni. Ciò si verifica quando il corpo riceve solo quantità molto piccole di carboidrati per un certo periodo di tempo. Quando inizi con questo tipo di dieta, il tuo corpo subisce diversi cambiamenti. Dopo 24-48 ore dall’inizio di questa dieta, il corpo inizia a utilizzare i chetoni per utilizzare in modo più efficiente l’energia immagazzinata nelle cellule adipose. In altre parole, la principale fonte di energia diventa il grasso (acidi grassi), invece dei carboidrati (glucosio). Per questo motivo, durante la chetosi non è un problema mangiare cibi con quantità maggiori di grassi, che altrimenti sembrerebbero ragionevoli. In questo modo il corpo perde rapidamente peso (in particolare grasso). Inoltre, la perdita di tessuto muscolare (proteine) è minima, poiché la stragrande maggioranza del cibo consumato durante la chetosi contiene anche quantità relativamente grandi di proteine ​​che fanno bene ai muscoli.

Sebbene la chetosi sia la base del tipo di dieta chetogenica, nella sua forma più rigorosa non ha bisogno di essere mantenuta a lungo. Lo stato di chetosi può essere mantenuto fino a quando il peso corporeo è solo di qualche chilo superiore a quello desiderato. Quindi vengono introdotti gradualmente cibi con quantità maggiori di carboidrati (riso, fagioli, …). In questo periodo, sarebbe molto utile tenere un diario dell’assunzione di cibo in cui sarebbero annotate le quantità giornaliere di carboidrati assunti. In questo modo puoi trovare la quantità massima di carboidrati giornalieri che ti consentono comunque di non aumentare di peso. Una volta scoperto questo parametro, non avrai più problemi legati al sovrappeso, perché fino a quel momento imparerai sicuramente a tenere conto delle calorie e della quantità di carboidrati, proteine ​​e grassi che consumi quotidianamente. In questo modo conoscerai meglio il tuo corpo, in termini di assunzione giornaliera massima “consentita”. Per questo motivo, potremmo dire che la dieta chetogenica è, in un certo senso, una procedura per le abitudini di apprendimento che ti assicurerà di non tornare mai ai vecchi livelli di sovrappeso potenzialmente problematici.

Esistono molti tipi di diete chetogeniche che possono essere trovate su Internet o in altre fonti, ma tutte hanno in comune un principio di base: l’assunzione di elevate quantità di proteine ​​e grassi e quantità minime di carboidrati. Quale dieta sceglierai, non è così importante, fintanto che ti permetterà di entrare in chetosi, che è la base del meccanismo biologico che ti aiuterà a perdere peso in modo efficiente.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *