Problemi linguistici – Soluzioni per siti Web di e-commerce

Si suggerisce che l’unico modo per fare affari con successo in altre culture sia adattarsi a quelle culture. La frase “pensare a livello globale e agire localmente” descrive perfettamente questo approccio. Il passo principale che un business online di solito prende per raggiungere i suoi potenziali clienti in altri paesi è fornire versioni in lingua locale del loro sito Web. Ciò significa che dovrai tradurre il sito Web di e-commerce in un altro dialetto o lingua regionale. Secondo una ricerca, è molto più probabile che i clienti acquistino prodotti e servizi dai siti Web nelle loro lingue. Solo circa 400 milioni di 6 miliardi di persone nel mondo hanno imparato l’inglese come lingua madre.

I ricercatori analizzano inoltre che solo il cinquanta percento del contenuto disponibile su Internet è in inglese e che oltre la metà degli attuali utenti di Internet non legge l’inglese. International Data Corporation prevede che entro il 2010 oltre l’80% degli utenti di Internet sarà al di fuori degli Stati Uniti e il 65% delle transazioni di commercio elettronico coinvolgerà almeno una parte situata al di fuori degli Stati Uniti.

Anche molte lingue richiedono dialetti separati e traduzioni multiple. Ad esempio, le lingue spagnole parlate in Messico, Spagna e America Latina hanno dialetti diversi. Quindi, è importante controllare e tradurre le differenze tra ortografia e significati delle parole. Di solito, molte aziende traducono le loro pagine Web. Quando la web company cresce, diventano più selettivi nei loro sforzi di traduzione. Alcuni siti Web di e-commerce hanno migliaia di pagine Web con contenuti molto mirati; le aziende web che gestiscono tali siti possono scoprire che il costo della traduzione di tutte le pagine è costoso.

La decisione se tradurre una pagina Web specifica dovrebbe essere presa dal dipartimento aziendale responsabile del contenuto di ciascuna pagina. Ricorda che la home page di un sito Web di e-commerce dovrebbe avere versioni in tutti i dialetti e le lingue supportate. Le pagine del sito Web di e-commerce progettate per informazioni sui prodotti, marketing e creazione di marchi dovrebbero avere la massima priorità nella traduzione.

Approcci diversi possono essere appropriati per la traduzione dei diversi tipi di testo che appaiono su un sito di commercio elettronico. Per i messaggi pubblicitari chiave, il tocco di un traduttore umano può essere cruciale per catturare significati sottili. Per attività di elaborazione delle transazioni più ordinarie, la traduzione automatica del software può essere un’alternativa soddisfacente. Molte delle aziende in questo campo stanno lavorando per migliorare software e database di materiale precedentemente tradotto che può aiutare i traduttori umani a lavorare in modo più accurato ed efficiente. I servizi di traduzione e produttori di software che lavorano con siti di commercio elettronico generalmente non usano il termine “traduzione” per descrivere ciò che fanno.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *