Scopri le tue risorse di marketing nascoste per una rapida crescita aziendale

Il marketing è la linfa vitale delle imprese. Senza marketing, non ci sono clienti e senza clienti non ci sono affari.

Nella mia esperienza di consulenza con le imprese, tutte definiscono il marketing in modo leggermente diverso, ma c’è sempre una cosa in comune: il marketing è visto come un’attività per acquisire nuovi clienti. Che si tratti di pubblicare annunci online o in pubblicazioni, partecipare a fiere o networking, il marketing è il modo in cui le aziende attirano lead, con il personale di vendita che li chiude.

Sì, questo è marketing – ma solo una parte di esso. In realtà, non è la parte più importante.

Ciò che le aziende si sbagliano sul marketing

Acquisire un cliente può essere difficile e quindi ha senso investire tempo e denaro per ottenere nuovi clienti. Ma quello che fai dopo aver ottenuto un cliente è il più grande punto di leva che hai nel far crescere la tua attività.

Troppe aziende diventano passive dopo aver acquisito un cliente. Ricevono un acquirente, vendono loro il loro servizio principale e ogni tanto raggiungono per valutare l’interesse ad acquistare di nuovo.

Stai lasciando somme di denaro indicibili sul tavolo se lo fai.

Una volta che hai un cliente felice, è molto più probabile che acquistino di nuovo da te perché hai guadagnato la loro fiducia. E più puoi consegnare oltre al loro acquisto iniziale, più è probabile che continuino a tornare per ulteriori informazioni.

Coinvolgere nuovamente i clienti passati è il percorso più sicuro per una rapida crescita aziendale.

Cosa li vendo?

Tutte le aziende necessitano di diversificazione di prodotti e servizi. Se la maggior parte delle entrate proviene da 1-2 servizi, la tua azienda non ha resilienza. Un cambiamento nelle condizioni di mercato o la modifica delle preferenze della base clienti possono far deragliare l’intera azienda molto rapidamente.

Se non stai costantemente sviluppando e testando nuovi prodotti, dovresti esserlo!

Prodotti di backend

Ciò illustra un altro motivo per rivendere ai clienti passati. I prodotti front-end attirano i clienti. Se le condizioni del mercato cambiano e i tuoi prodotti front-end non sono più efficaci, hai ancora tutti i tuoi precedenti clienti. Ciò significa che puoi continuare a coltivare quella relazione e vendergli i servizi che desiderano.

Fiducia

Si tratta di fiducia. Se hai costruito quella fiducia, i clienti non esiteranno a dirti cos’altro vogliono. Tutto quello che devi fare è chiedere!

Altre risorse di marketing

I clienti precedenti forniscono il più grande punto di leva per la crescita aziendale. Ma ci sono un certo numero di altre risorse di marketing che dovresti impiegare. Questi includono:

  • Partnership con altre imprese – Se c’è un prodotto o un servizio che i tuoi clienti desiderano che non puoi offrire per qualche motivo, collabora con un’azienda che può farlo.
  • Ottimizzazione del processo di vendita – Il processo di vendita funziona, ma lo stai testando per migliorare continuamente le prestazioni?
  • Proposta di vendita unica (USP) mal definita – Hai avuto il tempo di sviluppare un USP a cui il tuo mercato risponde e che i tuoi dipendenti hanno interiorizzato?
  • L’impegno della comunità – Prendi in considerazione il volontariato nella tua comunità per enti di beneficenza o no profit di tua scelta. Questo è un ottimo modo per ottenere visibilità e attirare clienti fedeli.
  • Upselling e cross selling di prodotti e servizi gratuiti – Quali prodotti aggiuntivi puoi fornire al punto di acquisto? Stai offrendo ai clienti un’opzione per una versione “premium” del tuo servizio? Molti lo prenderanno, ma devi offrirlo!

La linea di fondo

Amplia la tua prospettiva di marketing – è più che semplicemente pubblicizzare la tua attività per acquisire nuovi clienti.

Concentrati sulla vendita ai clienti che hai già acquisito. Aumenterai il valore del cliente a vita media (LCV) senza spendere di più per il marketing. Inoltre, concentrati su altre attività di marketing sottoutilizzate, come lo sviluppo di un USP convincente e joint venture con altre imprese.

Tutte le aziende hanno risorse di marketing sottoutilizzate. Prenditi il ​​tempo per trovarli e guardare la tua attività fiorire.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *